Capo di perdita di grasso


Condivisioni 0 Dove finisce il grasso che perdiamo dopo una dieta?

capo di perdita di grasso

Uno studio australiano dimostra che il grasso che perdiamo quando dimagriamo viene espulso dall'organismo attraverso il nostro respiro. Lo studio, pubblicato sul British Medical Journal, rivela che 10 chili di grasso corporeo si trasformano in 8,4 chili di anidride carbonica che viene espulsa quando respiriamo, e 1,6 chili di acqua, eliminata sotto forma di urine, lacrime, sudore e altri liquidi corporei.

Ma quando chiedeva ai medici dove fosse andato a finire il suo peso, fu sorpreso dal fatto che nessuno glielo sapesse dire in maniera convincente.

capo di perdita di grasso

Dopo aver interrogato medici, dietologi e personal trainer, si rese conto che più della metà di loro pensava che il grasso era stato convertito in energia. Ma in quanto fisico, Meerman sapeva che questo avrebbe voluto dire violare la legge di conservazione della massa. Importante, anche tenere a bada il valore dei trigliceridi, per evitare di incorrere in un aumento pericoloso del colesterolo.

capo di perdita di grasso

I risultati mostravano che per smaltire 10 kg di grasso, abbiamo bisogno di utilizzare 29 chili di ossigeno e bruciare 94mila calorie. Questa reazione produce 28 chili di anidride carbonica e 11 chili di acqua.

Come Perdere Grasso e Limitare la Perdita di Massa Muscolare (Basato su 4 ricerche Scientifiche)

Sfortunatamente questo non vuol dire che basta respirare profondamente per dimagrire. Leggi anche: Perdere 9 kg in 2 settimane seguendo un regime alimentare ricco di proteine: è davvero possibile con la dieta Plank?

capo di perdita di grasso

Articoli correlati.