Migliorare la salute dell intestino per dimagrire


Segui l'autore

Dieta del microbioma: un esempio di menù Dieta del microbioma: come funziona? Si tratta di una teoria basata su numerose evidenze scientifiche che giorno dopo giorno hanno svelato e continuano a svelarci l'associazione tra caratteristiche del microbioma e salute.

Prima di tutto, devi sapere che i microbi presenti nel tuo intestino partecipano alla tua digestione. Secondo poi, devi sapere anche che alcuni batteri sono associati all'infiammazione intestinale, e che l'infiammazione intestinale è associata all'obesità.

  1. Qual è il segreto delle persone che riescono a mantenere il proprio fisico sempre in forma?
  2. 10 consigli per un intestino sano - Starbene
  3. Clicca "mi piace" per scoprire i prossimi video su salute, alimentazione, fitness e bellezza.
  4. Veleno perdita di peso
  5. Dieta del microbioma: come funziona e un esempio di menù | Ohga!
  6. Come dimagrire sfruttando il nostro intestino | Vogue Italia

Alcuni studi suggeriscono addirittura che agendo sulla composizione del microbioma potresti ridurre i tuoi livelli di stress e dormire meglio; questo potrebbe influenzare anche la tua alimentazione, aiutandoti a mantenere abitudini alimentari più sane. Gli alimenti che fanno bene al microbioma Gli alimenti che fanno bene al microbioma sono di due tipi: quelli che contengono sostanze in grado di favorire la crescita dei batteri buoni e quelli che sono una fonte di questi batteri.

I miliardi di micro-organismi che ospitate nel vostro intestino aspettano impazientemente le molecole che gli fornirete!

Fra i primi sono inclusi gli alimenti ricchi di fibre, come i cereali integrali, la verdura, la frutta e i legumi. Questi ultimi sono particolarmente utili perché ricchi di fibre solubili, il cibo preferito dai batteri intestinali.

Vuoi perdere peso? Rimettiti in forma con la dieta del microbioma

Gli alimenti che contengono al loro interno microbi buoni sono invece i cibi fermentati, come lo yogurt, il kefir, alcuni formaggi soprattutto quelli caratterizzati da un odore fortele verdure fermentate come i crauti e il kimchi e il kombucha una bevanda a base di tè fermentato. Altri alimenti, invece, possono danneggiare il microbioma.

migliorare la salute dell intestino per dimagrire

Si tratta, fondamentalmente, della maggior parte dei cibi processati. A renderli nemici dei tuoi batteri intestinali sono l'eccesso di zuccheri, di grassi e di emulsionanti.

La dieta del microbiota

Dieta del microbioma: un esempio di menù Ecco per te un esempio di menù per un giorno di dieta del microbioma. Puoi iniziare la giornata con una colazione a base di yogurt e un po' di frutta fresca.

migliorare la salute dell intestino per dimagrire

A pranzo puoi portare in tavola migliorare la salute dell intestino per dimagrire legumi, per esempio dei ceci sotto forma di burger vegetali, accompagnati a un'insalata mista. A cena puoi preparare del riso integrale con verdure e dei bocconcini di pollo.

Salute Come tenere in forma l'intestino I batteri che vivono nel nostro apparato digerente hanno un effetto benefico sulla salute.

La scelta migliore per essere sicuro di non mangiare più del dovuto è far valutare il tuo fabbisogno energetico a un dietologo o a un nutrizionista. Per questo ti consiglio anche di pratica un'attività fisica adeguata, di evitare di fumare, di assumere antibiotici solo quando è il medico a prescriverteli, di cercare di ridurre lo stress e di dormire abbastanza: sono tutti accorgimenti utili per il benessere della tua flora intestinale.

Infine, in caso di necessità puoi fare affidamento sugli integratori di probiotici, i batteri alleati della salute.

migliorare la salute dell intestino per dimagrire

Perché siano efficaci dovrebbero apportare almeno un miliardo di batteri al giorno di almeno uno dei ceppi contenuti al loro interno. Anche in questo caso, ti invito a chiedere consiglio a un esperto prima di investire dei soldi nell'acquisto di prodotti inutili.