La malattia autoimmune non può perdere peso


Il LES è riconosciuto in tutto il mondo.

può c25k aiutarti a perdere peso come perdere peso in generale

Questa malattia sembra essere più comune nelle persone di origine afroamericana, ispanica, asiatica e nei nativi americani. In Europa circa 1 persona su 2.

Lupus, i 15 sintomi poco conosciuti che non vanno ignorati

Prima della pubertà, la proporzione di maschi colpiti è maggiore e circa 1 su 5 bambini con LES è di sesso maschile. Il LES non è contagioso; è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario perde la sua capacità di distinguere tra una sostanza estranea e i tessuti e le cellule propri di una persona.

Il sistema immunitario si sbaglia e, tra le altre sostanze, produce anticorpi che identificano le cellule normali della persona come estranee e le attacca. Il risultato è una reazione autoimmune che causa infiammazione di organi specifici articolazioni, reni, pelle, ecc. Il termine infiammazione indica che le parti colpite del corpo diventano calde, rosse, gonfie e a volte sensibili. Diversi fattori di rischio ereditari combinati a fattori ambientali casuali sono considerati responsabili di questa risposta immunitaria anomala.

I bambini ereditano dai loro genitori alcuni fattori genetici ancora sconosciuti che possono predisporli allo sviluppo del LES. Anche se non sono necessariamente predestinati a sviluppare il LES, potrebbero avere più probabilità di avere la malattia. Non esiste un test genetico o diagnosi prenatale per il LES.

I sintomi iniziali più comuni del LES nei bambini sono stanchezza e malessere non specifici.

MALATTIE AUTOIMMUNI

Il tipico sfogo a "farfalla" tra naso e guance si presenta in un terzo-metà dei bambini affetti. Le mani diventano rosse, bianche e blu quando esposte al freddo fenomeno di Raynaud. I sintomi possono anche includere gonfiore e rigidità alle articolazioni, dolore muscolare, anemia, veloce formazione di lividi, mal di testa, attacchi epilettici e dolore al torace.

I sintomi più comuni di un interessamento renale grave sono pressione del sangue elevata, proteine e sangue nelle urine e gonfiore, in particolare a piedi, gambe e palpebre. Tuttavia, nei bambini, il LES ha un decorso più grave in quanto i bambini mostrano più frequentemente diverse caratteristiche di infiammazione causate del LES in un dato momento.

I bambini presentano anche malattie renali e cerebrali più spesso rispetto agli adulti. Non tutti i sintomi e i segni sono presenti in un dato momento e questo rende la diagnosi del LES difficile. Tuttavia, medici specializzati possono fare una diagnosi di LES anche in presenza di meno di 4 criteri. I criteri sono: Sfogo a "farfalla" Si tratta di uno sfogo rosso tra le guance e sul ponte del naso.

Fotosensibilità La fotosensibilità è una reazione cutanea eccessiva alla luce del sole.

nutri v am pm recensione bruciagrassi upmc studio sulla perdita di peso

Di solito la pelle coperta dai vestiti non è colpita. Lupus discoide Sfogo cutaneo tondeggiante, sollevato e squamoso su viso, cuoio capelluto, orecchie, torace o braccia. Quando queste lesioni guariscono possono lasciare delle la malattia autoimmune non può perdere peso. Le lesioni discoidi sono più comuni nei bambini di colore rispetto ad altri gruppi razziali.

Ulcere delle mucose Piccole piaghe nella bocca o nel naso. Sono di solito indolori, ma le ulcere del naso possono causare perdita di sangue. Causa dolore e gonfiore alle articolazioni di mani, polsi, gomiti, ginocchia o altre articolazioni nelle braccia e nelle gambe. La pleurite causa un tipo particolare di dolore al petto che peggiora mentre si respira.

fasci di perdita di peso perdita di peso all età di 57 anni

Disordini delle cellule del sangue Questi disordini sono causati da anticorpi che attaccano le cellule del sangue. La diminuzione del numero di globuli bianchi è detta leucopenia e di solito non è pericolosa nel LES. La diminuzione della conta della piastrine è la malattia autoimmune non può perdere peso trombocitopenia. I bambini con diminuzione della conta delle piastrine possono sviluppare rapidamente lividi cutanei e possono presentare sanguinamento in diverse parti del corpo, come tratto digerente, tratto urinario, utero o cervello.

Disturbi immunologici Questi disturbi si riferiscono agli anticorpi che si trovano nel sangue che indicano il LES: a Presenza di bsn clean bruciagrassi antifosfolipidi appendice 1 ; b Anticorpi antinativi del DNA autoanticorpi diretti contro il materiale genetico delle cellule.

Si trovano soprattutto nel LES. Questi autoanticorpi si trovano quasi esclusivamente nel LES e spesso aiutano a confermare la diagnosi. Anticorpi antinucleo ANA Questi autoanticorpi sono diretti contro il nucleo della cellula. Si trovano nel sangue di quasi tutti i pazienti con LES. Gli esami di laboratorio possono aiutare a diagnosticare il LES e a decidere quali organi interni sono coinvolti.

Esami clinici di routine: indicano la presenza di una malattia sistemica attiva con interessamento di diversi organi. Esami per la funzionalità epatica ed enzimi muscolari: in presenza di coinvolgimento di muscoli o fegato, i livelli di questi enzimi aumentano.

Sindrome di Cushing: quando gli ormoni sconvolgono la vita

Gli esami delle urine sono molto importanti al momento della diagnosi del LES e durante il follow-up per determinare il coinvolgimento renale. In questo modo, è possibile scoprire un interessamento precoce dei reni.

Livelli di complemento: le proteine di complemento fanno parte del sistema immunitario innato. Alcune proteine di complemento C3 e C4 possono essere consumate nelle reazioni immunitarie e bassi livelli di queste proteine indicano la presenza di malattia attiva, soprattutto malattia renale.

Le oscillazioni della glicemia tipiche dell'obesità insulino-resistente producono infiammazione, mediata anche da livelli d'insulina tendenzialmente sempre alti in circolo.

Molti altri esami sono attualmente disponibili per osservare gli effetti del LES su diverse parti del corpo. Quando è colpito il rene viene spesso eseguita la biopsia rimozione di un piccolo pezzo di tessuto di un rene.

La biopsia del rene offre informazioni preziose sul tipo, grado e età delle lesioni del LES ed è molto utile nella scelta del trattamento giusto.

La Sindrome di Sjogren: una malattia rara non riconosciuta come tale

Altri esami includono raggi X del torace per cuore e polmoniecocardiografia, elettrocardiogramma ECG per il cuore, funzionalità polmonare per i polmoni, elettroencefalogramma EEGrisonanza magnetica RM o altre scansioni del cervello ed eventualmente biopsie di diversi tessuti. Attualmente, non perdi peso appena prima del travaglio farmaci specifici per curare il LES.

Il trattamento aiuta a controllare i segni e i sintomi del LES e a prevenire complicazioni della malattia, compresi i danni permanenti agli organi e ai tessuti.

Lupus eritematoso sistemico: i segnali da non sottovalutare

Quando il LES viene diagnosticato, di solito è molto attivo. Non esistono farmaci approvati per il trattamento del LES nei bambini. Potrebbero essere necessari dei mesi prima che questi farmaci abbiano un effetto benefico. Quando somministrati precocemente, sembra che questi farmaci riducano le fasi acute della malattia, migliorino il controllo della malattia renale e proteggano il sistema cardiovascolare e di altri organi dai danni.

Non ci sono relazioni note tra il LES e la malaria. Rappresentano la terapia principale del LES. Quando la malattia è più grave, con interessamento dei reni o di altri organi interni, si utilizzano in combinazione con farmaci immunosoppressori vedere di seguito. La dose iniziale di corticosteroidi e la frequenza di somministrazione dipende dalla gravità della malattia e dagli organi interessati.

Di solito alte dosi di corticosteroidi endovenosi o orali sono impiegati per il trattamento di anemia emolitica grave, malattia del sistema nervoso centrale e i tipi più gravi di coinvolgimento renale. I bambini hanno un forte senso di benessere e maggiori energie dopo pochi giorni di assunzione di corticosteroidi. Dopo il controllo delle manifestazioni iniziali della malattia, i corticosteroidi vengono ridotti al livello più basso possibile in grado di mantenere il benessere del bambino.

È importante che i bambini e i loro genitori capiscano in che modo funzionano i corticosteroidi e che interrompere o cambiare i farmaci senza supervisione medica è pericoloso. Alcuni corticosteroidi cortisone vengono prodotti naturalmente dal corpo.

Quando si inizia il trattamento, il corpo risponde interrompendo la propria produzione di cortisone e le ghiandole surrenali che lo producono diventano lente e pigre.

Articoli correlati

Il risultato potrebbe essere una carenza di cortisone potenzialmente mortale insufficienza surrenalica. Terapia immunosoppressiva Questi farmaci includono azatioprinametotrexatomicofenolato mofetile e ciclofosfamide.

Questi farmaci vengono usati quando i soli corticosteroidi non sono in grado di controllare il LES e aiutano i medici a ridurre le dosi giornaliere di corticosteroidi per diminuire gli effetti collaterali controllando le caratteristiche del LES.

La terapia con ciclofosfamide è usata nei bambini con coinvolgimento grave del sistema nervoso centrale. Il metotrexato è somministrato sotto forma di pillole o iniezione sottocutanea. Uno di questi farmaci è il rituximab, che viene usato principalmente quando il trattamento standard non riesce a controllare la malattia. Il belimumab è un è un anticorpo monoclonale completamente umano che inibisce lo stimolatore dei linfociti B ed la malattia autoimmune non può perdere peso stato approvato per il trattamento dei pazienti adulti con LES.

La ricerca nel campo delle malattie autoimmuni e in particolare nel La malattia autoimmune non può perdere peso è molto intensa.

Attualmente, sono in atto diversi studi clinici che interessano il LES. Questa ricerca attiva e continua rende il futuro sempre più luminoso per i bambini affetti da LES.

I farmaci usati per il trattamento del LES sono piuttosto utili nel trattare i suoi segni e sintomi. Come tutti i farmaci, possono avere diversi effetti collaterali per una descrizione dettagliata degli effetti collaterali, vedere la sezione sulla terapia farmaceutica. I FANS possono causare effetti collaterali come disturbi allo stomaco devono essere assunti dopo i pastifacilità nella formazione di lividi e, raramente, alterazioni nelle funzionalità renali o epatiche.

I farmaci antimalarici possono causare modifiche alla retina oculare e quindi i pazienti devono sottoporsi a visite oculistiche regolari presso uno specialista oftalmologo. I rischi di questi effetti collaterali sono maggiori quando sono richieste dosi elevate di corticosteroidi e quando vengono utilizzati per un periodo esteso. Maggior rischio di infezioni, in particolare varicella. Un bambino che assume corticosteroidi ed è stato esposto alla varicella, deve consultare un medico il prima possibile.

Problemi allo stomaco come la dispepsia indigestione o bruciore di stomaco. Soppressione della crescita Gli effetti collaterali le meilleur bruciagrassi frequenti comprendono: Pressione del sangue elevata Debolezza muscolare i bambini potrebbero avere difficoltà nel salire le scale o nello scendere da una sedia. Perdita di massa ossea osteoporosi. Queste misure preventive devono essere avviate non appena si iniziano ad assumere dosi elevate di corticosteroidi.

È importante notare che la maggior parte degli effetti collaterali dei corticosteroidi è reversibile e scompare quando la dose viene ridotta o interrotta Anche la terapia immunosoppressiva, inclusi i biologici, ha effetti collaterali che possono diventare gravi.

Il trattamento deve durare finché la malattia persiste. È generalmente accettato che nella maggior parte dei bambini affetti da LES i farmaci corticosteroidi difficilmente vengono interrotti completamente.

Per molti pazienti, potrebbe essere la migliore soluzione per prevenire il rischio di ricomparsa. Tali dosi basse di corticosteroidi hanno pochissimi effetti collaterali, e generalmente molto leggeri. Pensate bene ai rischi e ai vantaggi derivanti da queste terapie poiché esistono pochi vantaggi comprovati e possono essere costose sia in termini di tempo che denaro, sia di rischio per il bambino.

Se intendete considerare terapie complementari e alternative, parlate di tali opzioni con il vostro reumatologo pediatraico. Alcune terapie possono interagire con i farmaci la malattia autoimmune non può perdere peso. La maggior parte dei medici non sarà contraria, a condizione che seguiate i loro consigli. Parlate dei vostri dubbi con il medico del bambino.

È importante sottoporsi a visite frequenti perché molte condizioni perdi peso mentre sei malato si possono verificare nel LES possono essere prevenute o trattate più facilmente se individuate precocemente.

In genere, i bambini affetti da LES hanno bisogno di essere visitati almeno ogni 3 mesi da un reumatologo. Se necessario, deve essere richiesto il consulto di altri specialisti: dermatologi pediatrici cura della pelleematologi pediatrici malattie del sangue o nefrologi pediatrici malattie renali. Anche gli operatori sociali, gli psicologi, i nutrizionisti e altri professionisti sanitari sono coinvolti nella cura dei bambini con LES. Sono obbligatori anche esami del sangue periodici per tutto il decorso della terapia con agenti immunosoppressori per accertarsi che i livelli di cellule ematiche prodotti dal midollo osseo non diventino troppo bassi.

Come indicato sopra, non esiste una cura per il LES. I segni e i sintomi del LES possono essere minimi o perfino assenti se i farmaci vengono assunti regolarmente e come prescritto dai reumatologi pediatrici.

Spesso è molto difficile prevedere quale sarà il decorso della malattia. I bambini con malattia significativa ai reni o al sistema nervoso centrale richiedono un trattamento aggressivo. Al contrario, sfoghi e artrite leggeri possono essere facilmente controllati. Tuttavia, la prognosi per il singolo bambino è relativamente imprevedibile. Tuttavia, come già detto, il LES è una malattia cronica non prevedibile e i bambini che ricevono la diagnosi di LES di solito rimangono sotto cura medica con continua assunzione di farmaci.

MALATTIE AUTOIMMUNI

Quando i bambini con LES vengono trattati possono condurre uno stile di vita la malattia autoimmune non può perdere peso normale. Un bambino con LES non dovrebbe stare in spiaggia tutto il giorno o stare al sole in piscina. È obbligatorio usare creme solari con SPF 40 o superiore. I bambini e i loro genitori devono conoscere bene i sintomi del LES per identificare una possibile ricomparsa.

Alcuni sintomi come la fatica cronica e la mancanza di motivazione possono persistere per diversi mesi dopo la fine di una fase acuta della malattia. I bambini con LES possono e devono andare a scuola salvo nei periodi di malattia attiva grave.

Se il sistema nervoso centrale non è interessato, il LES in generale non influenza la capacità del bambino di apprendere e pensare. In questi casi, devono essere formulati dei programmi formativi. Nel complesso, il bambino deve essere incoraggiato a partecipare ad attività extracurricolari compatibili nella misura in cui la malattia lo consenta.

Limitare le attività generali di solito non è necessario, né desiderabile.